40 milioni dalla Regione Piemonte per Bioeconomia ed economia circolare

Con provvedimento dirigenziale n. 6 del 10 gennaio 2018 la Regione Piemonte ha avviato le procedure che daranno corso all’attuazione di un programma di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finalizzato alla realizzazione della PIATTAFORMA BIOECONOMIA, nei i settori della “Chimica Verde/Cleantech”, dell’“Agroalimentare” e della loro intersezione secondo l’approccio cosidetto di ’”Economia Circolare”.
Tale iniziativa trae origine dal POR FESR 2014/2020 – Asse I “Ricerca e Innovazione” e si pone in continuità con le precedenti Piattaforme tecnologiche nell’ambito della FABBRICA INTELLIGENTE e della SALUTE e BENESSERE.

Il presente avviso di preinformazione si propone di sollecitare i soggetti industriali interessati ad attivarsi e avviare per tempo la necessaria mobilitazione di interessi e soggetti utili alla costituzione di ampi partenariati di progetto attorno ai quali concentrare le strategie di sviluppo.
Le risorse disponibili ammontano a 40 Milioni di Euro di contributo publlico, che si stima siano in grado di attivare un investimento complessivo di oltre 100 Meuro.
La data di pubblicazione del Bando è prevista entro il mese di febbraio 2018, secondo le forme e i modi previste dal POR FESR 2014/2020, con conseguente.relativo termine per la consegna delle candidature entro aprile 2018.
Elemento di novità è costituito da una procedura di presentazione non più basata sulla doppia fase (preliminare e definitivo) ma con unica fase di presentazione del progetto definitivo.

Vai all’avviso di preinformazione

Posted in Ambiente and tagged , , , , .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.