No Giorgia, per la democrazia non bastano le elezioni!

Dopo la risoluzione del Parlamento europeo (che Lega e Fratelli d’Italia hanno scelto di non votare) con la quale si mette nero su bianco che in Ungheria siamo di fronte a un’autocrazia elettorale che mina in valori fondanti dell’UE, arrivano anche le sanzioni, con la proposta di sospendere i finanziamenti verso l’Ungheria per 7,5 miliardi […]

Continue reading

12.000 cittadini e 17 Comuni tra cui Cureggio chiedono alla Regione una nuova legge sul GAP

Sono 12.000 le firme raccolte per una proposta di legge regionale d’iniziativa popolare, per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico e consegnate oggi a Palazzo Lascaris da una importante rappresentanza di associazioni e comuni. “A distanza di un anno dall’approvazione della legge 19, che abrogava quella in vigore aumentando l’offerta […]

Continue reading

Le ingerenze russe nella campagna elettorale: una riflessione

Qual è il prezzo della democrazia?Oggi trovate sui media la notizia del dossier dei servizi segreti statunitensi che rivela ingenti finanziamenti russi alla politica italiana al fine di influenzare gli esiti elettorali.Non sarebbe la prima volta come ha dichiarato con chiarezza anche il Parlamento Europeo quando il 9 marzo 2022 ha votato la “Risoluzione sulle […]

Continue reading

Crisi Idrica: per le perdite serve un cronoprogramma degli interventi. La Lega superi il negazionismo climatico

“Non bastano slogan e conferenze stampa per ridurre le perdite idriche del Piemonte” lo afferma il consigliere regionale Domenico Rossi commentando la conferenza stampa odierna in merito alle azioni messe in atto per contrastare la dispersione idrica in Piemonte. “L’assessore Marnati ha parlato di ‘piano Marshall dell’acqua’ per il Piemonte grazie ad un investimento di […]

Continue reading

Gioco d‘Azzardo Patologico: il piano è benvenuto ma la destra ci risparmi l’ipocrisia 

“Dov’era tutta questa attenzione alle dipendenze da gioco, alle ricadute sulle famiglie, alle categorie più fragili, quando il centrodestra ha deciso di cancellare con un colpo di spugna la legge 9/2016 per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo patologico? Quanta ipocrisia”. Il vicepresidente della Commissione Sanità Domenico Rossi, e il vicepresidente della Commissione […]

Continue reading

Disturbi della nutrizione e dell’alimentazione: una legge e 1,8 milioni di euro a sostegno di oltre 200mila piemontesi

“Oggi è un buon giorno per il Piemonte. Anche la nostra regione ha finalmente una legge sui disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, votata oggi all’unanimità dal Consiglio Regionale ”. Lo afferma il vicepresidente della Commissione sanità, Domenico Rossi, primo firmatario di una delle proposte di legge che hanno portato al risultato odierno e relatore in […]

Continue reading

Approvati strumenti innovativi per il riutilizzo dei beni confiscati alle mafie a trent’anni dalla strage di via D’Amelio

Dopo tre anni senza risorse per il riuso dei beni confiscati – dal 2019 infatti la Regione Piemonte non finanzia il bando destinato ai Comuni – buone notizie per tutti coloro che hanno a cuore il tema della lotta alle mafie, proprio nel giorno in cui ricorrono i trent’anni dalla strage di via D’Amelio.  Nella […]

Continue reading

Amianto: doppia opportunità di bonifica per i Comuni piemontesi entro il 9 settembre 2022

Amministrazioni comunali e provinciali hanno tempo fino al prossimo 9 settembre per rispondere al bando per la realizzazione di interventi di bonifica con rimozione di manufatti contenenti amianto su edifici di proprietà. Oltre 1,7milioni di euro messi a disposizione da Regione Piemonte per coprire la totalità dei costi di bonifica, di ripristino e degli oneri […]

Continue reading

Sanità: con il centrodestra al governo della Regione le assunzioni a picco

Assunzioni nella sanità piemontese: con il centro-sinistra il saldo è positivo. Quando governa il centro-destra saldo sempre negativo.

Continue reading

Città della salute di Novara: ancora ritardi nell’iter

“All’indomani del via libera del Nucleo di valutazione del Ministero dello scorso 23 maggio (l’articolo qui) il Presidente e l’Assessore avevano assicurato tempi strettissimi per  l’adozione degli atti necessari da parte della Giunta, del Consiglio Regionale e dell’Azienda Ospedaliera al fine di poter richiedere il nuovo finanziamento e sottoscrivere il nuovo Accordo di Programma: sono […]

Continue reading