No Giorgia, per la democrazia non bastano le elezioni!

Dopo la risoluzione del Parlamento europeo (che Lega e Fratelli d’Italia hanno scelto di non votare) con la quale si mette nero su bianco che in Ungheria siamo di fronte a un’autocrazia elettorale che mina in valori fondanti dell’UE, arrivano anche le sanzioni, con la proposta di sospendere i finanziamenti verso l’Ungheria per 7,5 miliardi […]

Continue reading

Le ingerenze russe nella campagna elettorale: una riflessione

Qual è il prezzo della democrazia?Oggi trovate sui media la notizia del dossier dei servizi segreti statunitensi che rivela ingenti finanziamenti russi alla politica italiana al fine di influenzare gli esiti elettorali.Non sarebbe la prima volta come ha dichiarato con chiarezza anche il Parlamento Europeo quando il 9 marzo 2022 ha votato la “Risoluzione sulle […]

Continue reading

“La fai la tessera?” Riflessione (mini) tra democrazia e partecipazione

Siamo nel tempo della crisi della partecipazione, che assume diverse forme. La più evidente è la crescita del fenomeno dell’astensionismo. Vota, oramai, il 50% degli aventi diritto. Ma se osserviamo bene scopriamo anche altri aspetti: in pochissimi si iscrivono ai partiti politici e anche i sindacati non se la passano molto bene. Non fa eccezione nemmeno l’associazionismo. […]

Continue reading

Basta ambiguità: 13 domande a Cirio e Marrone su Russia e autoproclamata Repubblica del Donetsk

«I rapporti dell’assessore Maurizio Marrone con l’autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk non sono semplicemente fonte di imbarazzo per la Regione Piemonte, ma minano la credibilità stessa dell’istituzione regionale, che non può essere sacrificata sull’altare dei traballanti equilibri della maggioranza, tanto più in un momento drammatico come quello che stiamo vivendo, di fronte ad un conflitto […]

Continue reading

Sulla crisi Ucraina il Piemonte sceglie l’ambiguità: Cirio non toglie la delega all’assessore filo russo

“Non è questo il momento di tenere il piede in due scarpe: occorre evitare ambiguità e assumere posizioni responsabili di fronte al dramma che si sta consumando in questi giorni in Ucraina” lo afferma il Consigliere Regionale Domenico Rossi che oggi ha presentato un’interrogazione (leggi il testo integrale qui) rivolta al Presidente Cirio sulla delega […]

Continue reading

PNRR salute in Piemonte: in ritardo, non condiviso e poco trasparente

Durante la Giunta regionale di ieri (venerdì 11 febbraio 2022) l’assessore alla sanità Luigi Icardi ha finalmente presentato la delibera con la quale porterà in commissione sanità e in Consiglio regionale il piano per la localizzazione dei siti delle Strutture di prossimità ed intermedie per un totale di: n. 91 Case della Comunità, n. 29 […]

Continue reading

AVANTI INSIEME – Bilancio di metà mandato XI legislatura

Durante la campagna elettorale del 2019 ho portato con me una valigia, che abbiamo chiamato “la valigia dei sogni”. Lì dentro ho raccolto i desideri, le richieste e le proposte di centinaia di persone che hanno partecipato attivamente agli incontri. Ne è nato un dialogo che ho cercato di tenere vivo in questi due anni […]

Continue reading

La crisi del PD. Che fare?

Alla fine si torna all’inizio.Nessuno voleva addossarsi la croce del potere.La prendo io. (M, Antonio Scurati) Le dimissioni anticipate di Nicola Zingaretti, le parole che ha usato e le modalità da lui scelte, sanciscono una crisi profonda, che arriva da lontano. Una crisi che non potrà certo risolversi con la semplice elezioni di un nuovo […]

Continue reading

Siamo pronti per lo screening del personale scolastico?

L’annunciato piano di screening destinato al personale docente e non docente dei servizi educativi può costituire un tassello importante in una strategia più generale (potenziamento del tracciamento, trasporti pubblici, …) per garantire un obiettivo primario: la riapertura in tutta sicurezza delle scuole. Lo stesso può dirsi per lo screening modulare sui 75.000 studenti di seconda […]

Continue reading

Un’emergenza drammatica, non più rinviabile un piano per la prevenzione del dissesto idrogeologico

E’ una situazione drammatica quella che sta vivendo il Piemonte. E’ il momento di unire le forze: c’è molto lavoro da fare per ricostruire e serviranno risorse adeguate. Nel pomeriggio di oggi, sabato 3 ottobre, mi sono recato a Romagnano Sesia subito dopo aver appreso la notizia della caduta del ponte sul fiume Sesia. Ho […]

Continue reading