Beni confiscati in Piemonte: non solo più risorse, occorre un nuovo approccio

Il Piemonte è il penultimo, in Italia, per la gestione dei beni confiscati. E’ la denuncia che Libera ha portato nella commissione legalità svoltasi ieri, mercoledì 15 giugno 2022, durante la quale ha presentato la ricerca “Beni Confiscati in Rete” (guarda le slide di sintesi qui) portata avanti in collaborazione con l’Università di Torino. “E’ […]

Continue reading

Il PD in Consiglio Regionale boccia il bilancio di Cirio senza appello: buchi, tagli e nessuna visione

Nel corso della discussione in aula del Bilancio sono emerse tutte le mancanze strutturali del documento finanziario approvato oggi: tagli inaccettabili sul diritto allo studio, la cultura, le politiche sociali, la non-autosufficienza e dimentica completamente investimenti nell’ambito sanitario. Ancora una volta Cirio e la sua Giunta hanno confermato l’incapacità di offrire un progetto organico e […]

Continue reading

Profughi ucraini: la Regione sia in prima linea contro lo sfruttamento di donne e minori

“Nel territorio piemontese risultano arrivati più di 5mila profughi ucraini, di cui il 50% è composto da donne ed il 40% da bambini. Meno del 10% è ospitato nelle strutture CAS e SAI, più del 90% è ospitato in strutture private, famiglie, enti religiosi e associazioni. Numeri che confermano la necessità di predisporre un sistema […]

Continue reading

Basta ambiguità: 13 domande a Cirio e Marrone su Russia e autoproclamata Repubblica del Donetsk

«I rapporti dell’assessore Maurizio Marrone con l’autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk non sono semplicemente fonte di imbarazzo per la Regione Piemonte, ma minano la credibilità stessa dell’istituzione regionale, che non può essere sacrificata sull’altare dei traballanti equilibri della maggioranza, tanto più in un momento drammatico come quello che stiamo vivendo, di fronte ad un conflitto […]

Continue reading

Sulla crisi Ucraina il Piemonte sceglie l’ambiguità: Cirio non toglie la delega all’assessore filo russo

“Non è questo il momento di tenere il piede in due scarpe: occorre evitare ambiguità e assumere posizioni responsabili di fronte al dramma che si sta consumando in questi giorni in Ucraina” lo afferma il Consigliere Regionale Domenico Rossi che oggi ha presentato un’interrogazione (leggi il testo integrale qui) rivolta al Presidente Cirio sulla delega […]

Continue reading

Marino sul gioco d’azzardo: affermazioni fuori luogo.

Le dichiarazioni del Presidente della Commissione d’inchiesta sul gioco pubblico del Senato, Mauro Marino, di Italia Viva, sono preoccupanti e assolutamente fuori luogo: ‘Limitare il gioco legale dà vantaggi alla criminalità organizzata’  e ‘I Concessionari devono poter programmare, ma sono frenati da distanziometro e leggi locali restrittive’. Non è certo richiamando le posizioni della Lega […]

Continue reading

Disturbi alimentari e della nutrizione: avvio della discussione in Commissione.

Questa mattina, lunedì 2 agosto,  in Commissione Sanità, abbiamo finalmente dato avvio alla discussione in merito alla proposta di legge sulla prevenzione e cura dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, a sostegno dei pazienti e delle loro famiglie, che ho presentato come primo firmatario lo scorso 20 giugno. La proposta sarà analizzata congiuntamente a quella […]

Continue reading

Carenza Medici di base in Piemonte: serve subito un piano straordinario della regione

“Il caso della difficoltà di sostituzione del medico di medicina generale andato in pensione a Marano Ticino e Mezzomerico è solo il primo sintomo di un problema strutturale che, se non sapremo attrezzarci per tempo, colpirà tutto il Piemonte e in particolare le comunità più piccole e lontane dai centri urbani”. Il vicepresidente della Commissione […]

Continue reading

In piazza con la società civile per dire no al colpo di spugna sulla legge per la prevenzione e il contrasto al gioco d’azzardo patologico

La mobilitazione di oggi ha contribuito non solo a rimettere al centro i reali motivi che ci hanno indotto ad agire con la legge 9 del 2016 cinque anni fa all’unanimità, ma anche a ristabilire il contatto con i sindaci e la società civile che si è più volte fatta portavoce dei bisogni dei piemontesi […]

Continue reading

Giù le mani dalla legge regionale sul GAP, una norma che funziona e tutela i più fragili

E’ inaccettabile l’atteggiamento della maggioranza verso la legge regionale per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico.  Una norma che funziona come confermano tutti gli indicatori raccolti nei report diffusi dall’entrata in vigore nel 2016: i volumi del gioco fisico sono in costante riduzione;  le perdite sono diminuite di molto, a […]

Continue reading