Cerca

Versalis resta italiana, ora Eni investa nella chimica verde

«Apprendo con gioia e soddisfazione la notizia che Versalis rimarrà italiana, anche sul piano occupazionale, su cui l’azienda non sembra intenzionata a intervenire». E’ il commento del consigliere regionale democratico, Domenico Rossi, sull’operazione che vedeva coinvolti Eni e il fondo americano Sk. «Svendere la società chimica di Eni sarebbe stata una scelta sbagliata, come avevamo […]

Versalis: approvato l’Ordine del Giorno

E’ stato approvato oggi in Consiglio Regionale (35 voti su 38)  l’ordine del giorno presentato dal Consigliere Domenico Rossi lo scorso dicembre. Nel documento si esprime preoccupazione per la scelta di ENI di cedere quote significative di Versalis spa. Preoccupazione che aumenta nel momento in cui il potenziale partner è un fondo di investimento privo […]

Da Novara massima attenzione sul caso Versalis

Una mattinata, quella di oggi lunedì 15 febbraio, dedicata all’approfondimento ed al confronto sul caso Eni-Versalis. Dapprima l’incontro con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e gli Rsu di Eni e Versalis presso la sede del Partito Democratico a Novara, poi con gli stessi sindacati al tavolo convocato dal Prefetto Francesco Paolo Castaldo. Alla vigilia della […]

Un ordine del giorno sul caso Versalis

Favorire la ricerca di modelli di sviluppo in grado di conservare le risorse del pianeta, consentendo il passaggio da un’economia di prodotto a una di sistema: una scelta necessaria oltre che strategica come confermano gli accordi raggiunti alla Conferenza di Parigi (COP21) e la discussione nel Parlamento italiano sul Disegno di legge n. 1676 “Disposizioni […]

Cerca