Al via la conferenza di co-pianificazione del PRAE. Il territorio chiamato a programmare il futuro 

Sono passati 4 anni, era il novembre 2016, dall’approvazione della Legge 23 ‘Disciplina delle attività estrattive: disposizioni in materia di cave’ e, finalmente, il prossimo 28 ottobre è fissata la prima convocazione della conferenza di co-pianificazione per la redazione del PRAE (Piano Regionale delle Attività Estrattive) previsto dalla normativa. “Un passaggio determinante che più volte […]

Continue reading