Una proposta di legge per rilanciare l’economia e sostenere le fragilità sociali

Protezione sociale e liquidità per le imprese sono al centro della proposta di legge finalizzata a liberare nell’immediato 100 milioni per il Piemonte. La cosiddetta Fase 2 sarà una prova complessa per la nostra regione e per questo credo che ogni contributo costruttivo debba essere preso in considerazione” dichiara il consigliere Regionale Domenico Rossi a margine della conferenza stampa di presentazione del provvedimento: mi auguro che la maggioranza se ne sia resa conto e cambi il proprio atteggiamento affiancando il nostro atto al piano “Riparti Piemonte” che più volte hanno annunciato, ma di cui al momento non abbiamo informazioni di dettaglio.

Le risorse individuate nella Pdl sono dirette alle imprese turistiche, alle Pmi e alla micro impresa, anche quella artigianale che è stata trascurata e messa i margini da altri interventi e su cui ho chiesto di porre particolare attenzione nella stesura del testo. Analogamente ho sostenuto la necessità di incrementare di 500.000 euro il Fondo regionale per la prevenzione ed il contrasto dell’usura, dell’estorsione  e del sovraindebitamento: un elemento chiave in periodi di crisi per prevenire infiltrazioni da parte della criminalità organizzata e limitare l’aggravarsi di situazioni di difficoltà.

Proprio la protezione sociale è l’altro elemento della Pdl che destina complessivamente 19 milioni di euro per avviare un programma di intervento sul disagio e sulle criticità sociali che deriveranno dalla situazione di emergenza sanitaria.

Nello stesso solco della Pdl, tra protezione sociale e attenzione alle aziende – conclude Rossi – la mia richiesta di un primo aggiornamento arrivato oggi in commissione all’assessore Chiorino rispetto alle istanze di Cassa integrazione in deroga. L’assessore ha chiarito che i ritardi che si sono verificati sono dovuti alla modalità di istruttoria delle pratiche, molto approfondita in Piemonte rispetto ad altre regioni. Ha annunciato, inoltre, che gli uffici competenti sono stati potenziati e che sono in corso specifiche trattative con le banche su cui riferirà in commissione già dalla prossima settimana.

Leggi la PDL qui

Scarica le slide qui

Posted in Uncategorized and tagged , , , , , , .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.