Dalla Regione 2 milioni di euro ai Comuni per la rimozione dell’amianto

Regione Piemonte mette a disposizione dei Comuni 2 milioni di euro per interventi in attuazione del programma per gli anni 2019-2020 di interventi di ripristino ambientale dei siti con presenza di amianto. Le risorse assegnate con il contributo regionale garantiranno la copertura dei costi di bonifica e di ripristino per un massimo di 250mila euro.

Nell’assegnazione dei fondi sarà data priorità ad interventi su edifici e strutture di proprietà pubblica ed in particolare edifici e strutture adibite ad utilizzo scolastico.

Leggi la delibera qui per conoscere tutti i dettagli e i criteri di concessione.

Posted in Uncategorized.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.