Passo decisivo per la Città della Salute di Novara: via libera in Conferenza Stato Regioni

Oggi, giovedì 21 dicembre, La Conferenza Stato-Regioni ha espresso l’intesa su accordi di programma per la realizzazione del “Parco della salute e della ricerca e dell’innovazione di Torino” e della “Città della Salute e della Scienza di Novara”.

“Esprimo soddisfazione per questo impegno rispettato” dichiara Domenico Rossi. “Dopo anni in cui il progetto era rimasto fermo questa legislatura si dimostra essere quella in cui alle parole seguono i fatti” aggiunge Rossi. “Voglio ringraziare il presidente Chiamparino e l’assessore Saitta – conclude Rossi – per la determinazione con cui stanno portando avanti l’obiettivo. Ora manca solo la firma dell’Accordo. A quel punto potranno partire le gare per la realizzazione della Città della Salute. Tutto questo ci spinge ad accelerare anche le operazioni connesse alla realizzazione dell’opera, a partire dal progetto di riutilizzo dell’area del vecchio ospedale, che a questo punto non può più aspettare.”

Il “Parco della salute e della ricerca e dell’innovazione di Torino” è costituito da un polo della sanità e della formazione clinica (1040 posti letto) che assicurerà funzioni di altissima complessità oggi distribuite in diverse strutture ospedaliere vetuste e da un polo della ricerca universitaria. Il costo per la realizzazione dell’opera è di 455.959.111 euro, con un finanziamento a carico dello Stato di 142.478.259 euro e quello a carico della Regione di 7.501.740 euro.

Il “Parco della Salute e della scienza di Novara” sarà una struttura ospedaliera di 711 posti letti (in sostituzione dell’attuale) e di una struttura universitaria per la didattica e la ricerca. Il costo complessivo ammonta a 320.900.000 euro di cui 95.375.350 euro a carico dello Stato e 5.274.649 a carico della Regione.

Il finanziamento complessivo delle due strutture si completa con l’attivazione di un partenariato   pubblico-privato, in cui l’intervento pubblico sarà di 250.400.000 euro e quello privato 525.619.111 euro per un totale di 776.019.111 euro.

Posted in Sanità and tagged , , , , , , .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.