Un Ordine del Giorno per chiedere la liberazione di Gabriele Del Grande

E’ necessaria la più ampia mobilitazione possibile a sostegno di ogni azione che le istituzioni intendano intraprendere nei confronti delle autorità turche per garantire la tutela dei diritti di Gabriele Del Grande, come cittadino italiano e come giornalista.

Per questo motivo oggi ho depositato un ordine del giorno per chiedere che anche le Regione Piemonte si unisca al coro di voci che chiede il rilascio del giornalista e documentarista italiano che dallo scorso 10 aprile si trova in carcere in Turchia.

L’ordine del giorno, condiviso trasversalmente da molti colleghi e colleghe, oltre ad esprimere ferma condanna dell’accaduto nonché piena solidarietà a Gabriele Del Grande, impegna la Giunta ad attivarsi presso l’Ambasciata turca per chiedere la liberazione immediata del nostro connazionale e la possibilità che Del Grande possa incontrare le autorità consolari, possa essere visitato da un medico di fiducia e possa incontrare un avvocato di fiducia. Diritti al momento negati in uno scenario preoccupante: la Turchia da sola detiene nelle sue carceri la metà di tutti i giornalisti arrestati nel mondo, sono 153, e si contano quasi 200 chiusure per ordine governativo di siti, agenzie, quotidiani, emittenti televisive e radio.

Leggi l’Ordine del Giorno

Firma pa petizione on line per la liberazione di Gabriele

Posted in Politica, Uncategorized and tagged , , , , , , .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.