Una proposta per contrastare le ludopatie

_1videopokerContinua l’impegno della Regione Piemonte sul tema del contrasto alle ludopatie. Con la mozione di accompagnamento al Disegno di Legge 166 che si occupa dei Tributi Regionali, infatti, si chiede un ulteriore contributo sul tema della lotta alle ludopatie. «Con il collega Marco Grimaldi di Sel (primo firmatario) – spiega il consigliere Domenico Rossi – ho portato avanti questa richiesta nei confronti della Giunta. La proposta è quella di aumentare dello 0,92% l’Irap per quegli esercizi commerciali che ospitano apparecchi da gioco e valutare una temporanea agevolazione dello 0,30% per i soggetti che dal primo gennaio dismetteranno i propri apparecchi».

Nelle more dell’approvazione del disegno di legge, già approdato in commissione, si tratta di un segnale che conferma la sensibilità dell’assemblea regionale in linea con l’approvazione, lo scorso ottobre, dell’ordine del giorno “Contrasto della ludopatia ed eventuali attività ad essa prodromiche”. «E’ un altro importante tassello a testimonianza degli sforzi che stiamo compiendo per contrastare le dipendenze legate al gioco d’azzardo» spiega il consigliere Rossi. «La ludopatia – aggiunge – è una dipendenza che non colpisce solo i giocatori ma ha delle ricadute anche sulle loro famiglie: con questo provvedimento intendiamo intervenire in particolare sulle ricadute sociali di questa patologia con azioni disincentivanti rispetto alla diffusione degli apparecchi da gioco».

Leggi la mozione

Posted in Comunicato stampa, Politica, Regione Piemonte and tagged , , .