Passaggi a livello di Momo: passi avanti per il superamento delle barriere

_MomoPassi avanti rispetto alle criticità legate alla presenza di passaggi a livello nell’abitato del Comune di Momo posti lungo la linea Novara-Domodossola. L’assessore Regionale Francesco Balocco ha, infatti, risposto nella seduta odierna dell’assemblea di palazzo Lascaris, ad un’interrogazione del consigliere Regione Domenico Rossi. «L’interrogazione – spiega Rossi – risale a qualche mese fa (presentata il 30 giugno 2015) e ha fornito l’opportunità all’assessore di fare il punto della situazione sia in merito agli interventi per limitare i disagi nell’immediato sia rispetto a quelli strutturali e di prospettiva». Rfi sta, infatti, predisponendo, su sollecitazione della Regione, una segnaletica verticale in grado di fornire in tempo reale informazioni sulla chiusura delle barriere, consentendo in tal modo l’orientamento del del traffico veicolare su percorsi alternativi. «Un intervento utile a prevenire la congestione del traffico – spiega il consigliere Democratico – ma le notizie più positive arrivano dal percorso avviato lo scorso mese di agosto: al tavolo la Regione, Rfi e le amministrazioni locali per ricercare una risposta definitiva a questa criticità». E’ attualmente in definizione lo studio di fattibilità predisposto da Rfi per la realizzazione di opere sostitutive dei passaggi a livello che nel mese di settembre è stato condiviso da Comune di Momo ed Rfi che si è fatta carico di predisporre la documentazione necessaria per accedere ai fondi previsti dal decreto Sblocca Italia: al momento sono disponibili 2,5 milioni di Euro, derivanti dall’accordo di programma del 2007 per la realizzazione della rettifica della Gobba di Gozzano, a fronte di un onere finanziario complessivo di 8milioni. «L’interessamento di Regione Pimonte – conclude Rossi – ha permesso un importante passo avanti: il dialogo tra amministrazione e gestore della rete ferroviaria ha portato all’individuazione di questo percorso. Ora non dovrà mancare l’impegno di tutti affinché al più presto si concretizzi l’accesso ai finanziamenti».

Posted in Regione Piemonte and tagged , , , , , , .