Costitutita la commissione antimafia in Regione Piemonte

emergenza maltempoTutti d’accordo sul contrasto alla criminalità organizzata a Palazzo Lascaris. Il Consiglio Regionale del Piemonte, infatti, ha votato ieri all’unanimità la delibera che istituisce la commissione speciale con compiti di indagine conoscitiva per la promozione della cultura della legalità e il contrasto dei fenomeni mafiosi.
«Un ulteriore e importante tassello per promuovere politiche di prevenzione e contrasto oltre che favorire la cultura della legalità». Commenta il consigliere regionale Domenico Rossi. «I fatti – aggiunge il consigliere Democratico – sono sotto gli occhi di tutti, non ultime le motivazioni della sentenza del processo Minotauro pubblicate la scorsa settimana che attestano la presenza di una mafia radicata e autonoma».
«La colonizzazione dei territori – precisa Rossi – è stata favorita dall’atteggiamento negazionista e la tendenza a minimizzare notizie ed episodi. Ora questo non è più possibile. Occorre guardare avanti con la consapevolezza del presente e il progetto di un futuro alternativo alle mafie». Tra le finalità della commissione proprio l’approfondimento con l’obiettivo di superare gli stereotipi e andare oltre ai fatti di cronaca per comprendere dinamiche di infiltrazione, settori maggiormente interessati e i legami con la zona grigia.
«La Regione – continua il consigliere – si dota di un organismo che affianchi Consiglio e Giunta tendendo alta la guardia sul fenomeno e stimoli entrambi su questioni importanti come usura, gioco d’azzardo, lotta alla corruzione, ciclo del contratto pubblico ed ecomafie».
«L’auspicio – conclude Rossi – è che un tema importante come questo sia affrontato da tutte le forze politiche con forte senso delle istituzioni, oltre i personalismi e le strumentalizzazioni politiche secondo l’insegnamento del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa che aveva compreso molto bene che “non sconfiggeremo mai le mafie fino a quando una tessera di partita varrà più del senso dello Stato”».

Di seguito il video dell’intervento in aula:

Leggi la delibera

Posted in Regione Piemonte and tagged , , , .