Andiamo. Con il passo del montanaro.

Ieri ero emozionato. Abbiamo ufficialmente aperto la campagna elettorale all’interno di una sede Pd piena di amici, sostenitori e cittadini incontrati per la prima volta in questa avventura. Ci siamo raccontati, confrontandoci su progetti e sogni per un Piemonte diverso e, per quanto reso possibile dalle forze in campo, migliore rispetto all’attuale.
Sono nel pieno di un’avventura del tutto nuova che mi pone nuove sfide, mi ricarica, mi fa rinascere.
So, grazie alla piccola esperienza che ho accumulato (sul lavoro e nell’impegno civile) che riusciremo se sapremo adottare “il passo del montanaro”: un passo dopo l’altro, il nostro, senza fretta, senza correre. E così arriveremo…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Posted in Senza categoria and tagged .