Veneto Banca: l’incontro con FederConsumatori

Nella mattinata di oggi con il Presidente del Consiglio Regionale, Nino Boeti, il consigliere regionale Domenico Rossi ha incontrato Federconsumatori Piemonte per fare il punto sulle azioni possibili a sostegno dei risparmiatori coinvolti nella crisi di Veneto Banca.

“Ho seguito in questi mesi la vicenda di Veneto Banca e ho interessato il Consiglio Regionale della difficile situazioni di tanti risparmiatori Piemontesi. Con il Presidente Boeti abbiamo rinnovato l’impegno di portare al più presto in discussione l’Ordine del Giorno che ho presentato al fine di sollecitare una maggiore dotazione finanziaria del Fondo di ristoro istituito con la Legge n. 205/2017 per consentire un risarcimento del danno tempestivo e la costituzione di un Tavolo di lavoro, sia a livello nazionale che locale, finalizzato a individuare le azioni mirate a garantire il continuo monitoraggio delle attività bancarie dei piccoli istituti del territorio, la cui “buona salute” è fondamentale per la tenuta del tessuto socio-economico regionale. Lo ricordo ancora una volta: si parla spesso di difficoltà degli azionisti che, nella maggior parte dei casi per le banche del territorio, sono persone comuni che scelgono di investire i loro risparmi: non possiamo lasciarli soli, è una questione di coscienza oltre che di giustizia.

Non solo: sono davvero molti gli episodi in cui i cittadini si trovano in difficoltà a fronte di situazioni di crisi bancaria o in seguito all’acquisto di specifici prodotti finanziari. E’ importante riflettere su questo aspetto e dare risposte adeguate a partire da una disponibilità di formazione su questi specifici temi e dal supporto di quelle realtà che già oggi sono a disposizione per la consulenza dei consumatori”.

Posted in Politica, Regione Piemonte and tagged , , , .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.